Museo Porta Della Terra

San Salvo D'Amare

Risalendo a destra via Fontana, si ritorna alla nuova “Porta della Terra“, sul lato ovest, all’incrocio tra corso Garibaldi (l’antico decumano romano, oggi strada commerciale al cui termine si trovano popolosi quartieri residenziali) e Corso Umberto I. Su quest’ultima strada, prima che immetta nella Piazza del Comune (Piazza Giovanni XXIII) s’incontrano i palazzi Sabatini e De Vito e, ai numeri civici 20A e 24, l’edificio che ospita “La Giostra della Memoria”, un interessante museo demoantropologico privato, le cui stanze sono ognuna dedicata a custodire oggetti appartenuti ad una specifica tradizione (transumanza, medicina popolare, magia, ceramiche da mensa, corredo da sposa ecc pedonalizzata, giunge invece fino alla Villa Comunale consentendo lo struscio, cioè il passeggio di cittadini e turisti.
Questo museo raccoglie i vari reperti provenienti dal territorio di San Salvo riconducibile agli scavi archeologici effettuati in zona nel 1997. I reperti archeologici ritrovati mostrano oggetti riferibili al periodo romano nonché la civiltà e la religiosità dei Frentani tra cui oggetti dedicati al culto dei defunti. Questo museo è stato allestito nel 2006.

1 review

  1. Swanky and chilled!

    One of the best bars in London in terms of location/features and most importantly, price! Nice decor all over with modern furnitures and laid back fireplace in combination with chilled lighting.

Rate and write a review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piazza San Vitale
San Salvo 66050 Abruzzo IT
Get directions